LA CESSIONE DEL QUINTO

COS'È

La cessione del quinto è un finanziamento a tasso fisso, con rimborso mediante rate mensili. Il rimborso avviene attraverso una trattenuta dallo stipendio o dalla pensione. L' ammontare della rata non può essere superiore a un quinto dello stipendio o della pensione mensili.
La cessione del quinto è obbligatoriamente assistita da una polizza assicurativa contro il rischio vita e il rischio impiego (per i pensionati è presente solo la polizza vita).
In caso di perdita del diritto alla retribuzione, derivanti dagli eventi coperti da garanzia, la compagnia assicurativa rimborserà all'istituto finanziario il debito residuo.
Oltre alla polizza assicurativa, per i lavoratori di aziende private, in caso di perdita del posto di lavoro il debito residuo verrà estinto mediante il TFR maturato dal lavoratore.
È necessario essere lavoratori dipendenti con contratto a tempo indeterminato oppure titolari di una pensione di anzianità. E' necessario avere un'anzianità lavorativa tale da consentire che un livello adeguato di TFR sia maturato.
Nel caso il finanziamento, con rata pari al quinto dello stipendio, non sia sufficiente, il cliente, questo può richiedere un ulteriore finanziamento denominato ''Delegazione di Pagamento'' con le stesse regole valide per la cessione (emissione polizza, TFR maturato).
 

Contattaci allo 071 66 11 350
Un nostro consulente ti aiuterà a scegliere la giusta soluzione

Chiama ora!